22 giugno 2020 – Onoranze civili

A causa dell’Emergenza Covid-19 in corso, le tradizionali Onoranze civili presso i Monumenti ai Caduti delle due guerre saranno presenziate dal solo Sindaco al fine di evitare possibili assembramenti.

Alle ore 10.15 le stesse avranno luogo (nel rispetto del distanziamento sociale) presso il Mausoleo dei Quaranta Martiri; a seguire sarà celebrata la Santa Messa.

22 GIUGNO 2020 – 76° Anniversario Eccidio dei Quaranta Martiri

Il sindaco del Comune di Gubbio, Prof. Filippo Mario Stirati e il Presidente dell’Associazione Famiglie Quaranta Martiri Onlus, Laura Tomarelli, comunicano il programma con le date e gli orari delle manifestazioni organizzate per commemorare il 76° Anniversario dell’eccidio dei Quaranta Martiri:

  • 20 GIUGNO ORE 18.00: Refettorio della Biblioteca Sperelliana di Gubbio, presentazione del Libro “GIOVANNI ZIZOLFI, IL SACRIFICIO DIMENTICATO” Storia del Vice Brigadiere dei Carabinieri Alessandro Zizolfi
  • 21 GIUGNO ORE 21.00: Mausoleo dei Quaranta Martiri – VEGLIA DI RIFLESSIONE E PREGHIERA Presieduta dal Vescovo di Gubbio S.E. Mons. Luciano Paolucci Bedini
  • 22 GIUGNO ORE 6.30: Mausoleo dei Quaranta Martiri – S. Messa celebrata dal Vescovo di Gubbio, S.E. Mons. Luciano Paolucci Bedini e successiva Benedizione delle Tombe
  • ORE 10.30: Mausoleo dei Quaranta Martiri – S. Messa celebrata da Don Fausto Panfili, Vicario Generale Diocesi
  • ORE 18.15: Mausoleo dei Quaranta Martiri – S. Messa celebrata da Don Fabricio Cellucci Parroco “Madonna del Prato”.

A causa della attuale emergenza sanitaria l’accesso al Mausoleo è subordinato all’utilizzo di mascherine; durante le celebrazioni gli intervenuti dovranno occupare i posti indicati evitando gli assembramenti.

Per la presentazione del libro si prega di confermare la propria presenza chiamando Biblioteca Sperelliana di Gubbio al n. 075 923 7632.

Gubbio, 15.06.2020

Il Sindaco, Prof. Filippo Mario Stirati

Il Presidente, Laura Tomarelli

Omaggio ai Quaranta Martiri

In occasione della Festa dei Ceri ai tempi dell’emergenza Covid 19, il Sindaco di Gubbio Filippo Mario Stirati e il Cappellano dei Ceri don Mirko Orsini in visita al Mausoleo dei Quaranta Martiri.

IMG_1013

Riapertura al pubblico del Mausoleo

Gentili visitatori,

Dal 07 Maggio il Mausoleo del Quaranta Martiri sarà riaperto alle visite osservando i consueti orari. Secondo quanto concordato con il Comune di Gubbio, l’ingresso sarà consentito con mascherina e guanti. Sono vietati gli assembramenti; dovranno essere osservate le norme di distanziamento sociale.

Associazione Famiglie Quaranta Martiri Onlus

 

Emergenza Covid-19: Assemblea degli Associati e 5 per mille

Si informa che a causa delle misure restrittive imposte dalla attuale
emergenza Coronavirus non è stato possibile convocare la consueta Assemblea Annuale
degli Associati entro il 30 Aprile 2020.
Provvederemo a convocare la stessa solamente quando le condizioni saranno
cambiate a totale garanzia di sicurezza in modo da tutelare la salute degli Associati
partecipanti; la convocazione sarà preventivamente comunicata agli associati stessi.
Qualora la situazione dovesse perdurare a lungo valuteremo anche l’ipotesi di
effettuare la Assemblea da remoto.
Anche il Mausoleo rimarrà chiuso (per gli stessi motivi) fino a nuove disposizioni
dell’Amministrazione Comunale.
Saranno comunque garantiti il controllo del Mausoleo la manutenzione dell’area
verde circostante.

Si ricorda che è possibile devolvere il 5 per mille dell’IRPEF in favore della
nostra Associazione scrivendo nell’apposito riquadro, che si trova nel Modello Cu
(certificazione unica), nel Modello 730 oppure nel Modello Unico 2020, il numero di
codice fiscale dell’Associazione 95004160545 e la propria firma nel modello di
dichiarazione dei redditi; è una scelta che non costa nulla a chi la compie ma per la
scrivente Associazione è di fondamentale importanza. Per maggiori info, visitate la sezione “5 per mille” di questo sito.

Cordiali saluti.

Il Presidente
Laura Tomarelli

Gubbio, 27.04.2020

25 aprile 2020 – Festa della Liberazione

Il sindaco di Gubbio, Filippo Mario Stirati, in visita al Mausoleo dei Quaranta Martiri “per testimoniare i valori della libertà e della democrazia a nome di tutta la comunità cittadina”. Il sindaco ha aggiunto in una nota: “In particolar modo l’omaggio ai Quaranta Martiri rappresenta un dovere etico, civile ed istituzionale rispetto ad una memoria da fornire alle giovani generazioni sulla quale edificare il senso della storia e la pacificazione tra i popoli incardinata nella verità e nella riconciliazione”.

visita al Mausoleo

Emergenza Covid-19: il Mausoleo online

Gentili visitatori, Gentili utenti,

data l’attuale emergenza Covid-19, l’accesso al Mausoleo dei Quaranta Martiri resta condizionato alle disposizioni contenute nei vari DPCM pubblicati in Gazzetta Ufficiale. Il nostro sito web, tuttavia, vi permette di fare un tour virtuale del Mausoleo e di conoscere in maniera più approfondita la storia dell’eccidio. Tutto questo grazie a una serie di contenuti e documenti originali curati da docenti universitari ed esperti e disponibili alla lettura online e al download. In particolare, vi consigliamo le sezioni del menu La memoria (menu laterale di sinistra) e la sezione Galleria (menu centrale in alto). Le sezioni del menu Per non dimenticare (menu laterale di destra) contengono documenti storici ufficiali e tesi di laurea universitarie riguardanti i Quaranta Martiri. L’Associazione rimane a vostra disposizione via mail, all’indirizzo info@40martiridigubbio.it.

Buona navigazione!

Associazione Famiglie Quaranta Martiri Onlus

“Sul filo della Memoria” – 26 gennaio 2020 ore 17

Musiche, letture, testimonianze per non dimenticare. In occasione del Giorno della Memoria, Comune di Gubbio, Associazione Famiglie Quaranta Martiri Onlus e Biblioteca Comunale Sperelliana presentano l’evento “Sul filo della Memoria”. L’evento si terrà domenica 26 gennaio 2020 alle ore 17 presso Biblioteca Comunale Sperelliana, Sala ex Refettorio.

Per maggiori info e per visualizzare la locandina dell’evento, fare clic sul link seguente:

SUL FILO DELLA MEMORIA A4